Servizio di assistenza esterna

Offri il servizio di assistenza esterna? Con Softyre stampi la scheda per l’intervento di assistenza in pochi passaggi e con i seguenti dati da consegnare al tuo collaboratore e al cliente :

  1. Nome e Cognome dell’addetto incaricato del servizio
  2. I Dati del Cliente
  3. I Dati del Veicolo
  4. Il lavoro da eseguire
  5. Il tempo necessario per effettuare il servizio.

Al ritorno del tuo collaboratore in officina, la scheda dell’intervento la trasformi in fattura e, se necessario, invii il documento in automatico per posta elettronica al tuo cliente.

  • Sul menù orizzontale degli accessi rapidi -> Commerciale

  • Nel menù a sinistra cliccare su: 
     Interventi per accedere all’Area Interventi
    Nuovo Intervento:
    Creare un nuovo Intervento 
    Elenco:  
    Per visualizzare tutto l’elenco degli Interventi
    Statistiche:
    Per visualizzare le statistiche sugli Interventi per Anno, Mese e Singolo cliente

  • Area Interventi

    Essa si presenta in alto con la Ricerca (Ricerca per Cliente o per numero di intervento).
    Un grafico riassuntivo degli Interventi che si dividono in 3 stati (Bozza, Convalidato e Fatturato).
    A destra le ultime 5 Modifiche in ordine cronologico sugli Interventi con annessa data e stato.
    In basso gli interventi che risultano ancora in stato Bozza.
  • Nuovo Intervento
    Selezionare il Cliente e cliccare su Crea Bozza

    Si aprirà il modulo da compilare per creare l’Intervento
    Aggiungere Descrizione e Note (Facoltativo) e cliccare poi su Crea Bozza

  • Scheda
    La Scheda Intervento inizialmente sarà in uno stato Bozza
    Descrizione: 
    in questo caso abbiamo fatto un esempio con la Riparazione dell’autocarro, inserire Data e Durata dell’Intervento poi cliccare su AGGIUNGI per aggiungere la descrizione alla scheda Intervento.
    E’ possibile apportare modifiche cliccando sull’icona Matita  o cancellare la descrizione cliccando sul cestino .

  • Aggiunte tutte le informazioni e completata definitivamente la scheda, cliccare sul tasto in basso a destra CONVALIDA, per portare l’intervento dallo stato Bozza allo stato Convalidato. La denominazione dell’intervento in stato Convalidato è in sequenza numerica. La scheda dell’Intervento in stato Convalidato si mostrerà in questo modo:

    Pronta per essere inviata per Email e/o inserita in Fattura/Nota di Credito.
    Con il tasto GENERA, si genera il PDF per essere stampato e scaricato sul vostro PC.
    Ad ogni ulteriore modifica verrà automaticamente generato un nuovo PDF con le modifiche apportate.

    Esempio File PDF: